Guido si è appassionato alle capre e al loro latte durante gli studi e tirocinio all’Università, la tesi di laurea infatti si basa sul latte caprino. Dopo la laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali, ha lavorato per circa un anno in un grande caseificio in provincia di Pisa dove si occupava del controllo qualità e del processo produttivo. Poi un importante laboratorio di analisi di Bologna lo ha chiamato per fare il consulente tecnico per i loro clienti di Toscana, Umbria e Alto Lazio. Era un ottimo lavoro, ma il sogno di Guido era un altro: creare un’azienda agro‐zootecnica con produzione e vendita di prodotti caseari.

Così nel novembre 2009 (mentre lavora ancora come consulente) rileva l’azienda agricola di famiglia attiva dai primi anni del Novecento, 40 ettari di terreno e 2.500 piante di olivo con cui produceva e produce ancora olio extravergine di oliva biologico IGP TOSCANO.

Nella primavera del 2012 venne contattato da un ex titolare dell’azienda agricola presso la quale al tempo dell’università aveva fatto il tirocinio e preparato la tesi di laurea, il quale gli propose di prendersi cura delle sue capre, un gregge di una ventina di esemplari tutte in lattazione. Lui non poteva più occuparsene, ma voleva lasciarle ad una persona della quale si fidava. Iniziò così a concretizzarsi il sogno di Guido che oltre a mungere le capre due volte al giorno, mattina e sera, iniziò a produrre le prime forme di caprino che divennero ben presto molto apprezzate in tutta la comunità locale.

Nel 2013 Guido acquistò un piccolo gregge di 20 esemplari di capre Saanen in lattazione e una quindicina di caprette camosciate delle alpi di circa 5 mesi che sarebbero entrate in produzione l’anno successivo. Adesso l’azienda conta circa 80 esemplari fra grandi e piccole e due maschi riproduttori, tutte iscritte al libro genealogico di razza.

Anche il caseificio si è trasformato ed ingrandito anno dopo anno permettendogli di trasformare anche latte ovino e vaccino di altri produttori locali, rigorosamente a km0, per produrre formaggi a latte crudo dal sapore unico nel pieno rispetto del territorio.